Svegliami a mezzanotte

“Svegliami a mezzanotte” di Fuani Marino, dopotutto, non è solo un libro che parla di suicidio, bensì è molto altro. È quel suicidio non riuscito, quel racconto postumo che è raro da leggere e vivere, fatto di pensieri messi nero su bianco, senza tanti giri di parole che fanno perdere il ritmo nel corso della lettura.

“Quanto basta” di Stefano Guerrera

Un libro per parlare di un argomento di cui non si sente parlare spesso La lettura del libro Quanto basta di Stefano Guerrera ci ha dato il giusto gancio per parlare di una branca della psicologia che si conosce poco. Ci siamo trovate a riflettere sul fatto che il termine “Psicologia” viene solitamente utilizzato perContinua a leggere ““Quanto basta” di Stefano Guerrera”